Benedetta Mariotti

WtF*ck & Smile Industry - Blog

imae_abito_rosso.jpg

Un perfetto look total red

Un perfetto look total red.
Il rosso, colore della passione e dell’amore, che sia amato o odiato da noi donne, è di gran moda quest’anno. A dettare la tendenza ci ha pensato un brand del calibro di Armani. Nella sua ultima sfilata sono stati grandi protagonisti gli sgargianti look total red: una scelta compiuta per rendere omaggio alla sensualità delle donne. Un rosso declinato in maniera soft ed elegante come solo il grande stilista Giorgio Armani sa fare. Ispirandomi alla provocazione lanciata da questa casa di moda, ho voluto dedicare un approfondimento al colore rosso per capire non solo come realizzare un perfetto look total red, ma anche quando indossarlo per evitare di risultare fuori luogo.

Come ottenere un perfetto look in rosso

Realizzare un look rosso su rosso non è semplice: bisogna per prima cosa prestare attenzione a che le tonalità di rosso siano le stesse. Questo discorso vale quando si deve, ad esempio, abbinare una giacca o un blazer a dei pantaloni o a una gonna. Per smorzare un po’ l’effetto all red si può giocare con gli accessori scegliendoli di tonalità simili, come nel caso del color block, oppure più delicate. Basti pensare al bianco panna che si abbina bene al rosso: è possibile, ad esempio, sfruttare questa opzione indossando un magnifico tailleur in rosso con sotto una camicia panna. Più semplice è invece il look che prevede di indossare un vestito rosso: in questo caso basterà abbinare un accessorio rosso all’abito per realizzare un perfetto outfit total red. Scegliendo uno degli abiti rossi più eleganti presenti nelle vetrine degli store di moda, poi, si potrà ottenere un perfetto look da sfoggiare nelle occasioni importanti. Naturalmente esistono tanti modelli di abiti in red, come quelli senza spalline e fasciati dalla cintura in vita, oppure i modelli in crepe di lana e smanicati. Altri esempi di vestiti in red che vanno molto di moda? Vorrei sottolineare quello in jersey e la variante con drappeggio in alto, insieme al classicissimo e romantico abito rosso in pizzo. Poi ci sono i modelli con gonna lunga al ginocchio, o con dettagli incrociati sul collo. Insomma, le opzioni non mancano di certo, basta solo cercarle.

Quando vestire di rosso e quali errori evitare

Il rosso è un colore determinato e pieno di energia, ma non è adatto a tutte le occasioni. Per esempio, il bon ton vuole che alle cerimonie di matrimonio tradizionali si eviti un look in red perchè potrebbe risultare troppo appariscente e fuori luogo. Dato che non passa inosservato e che comunica forza e convinzione nelle proprie capacità, può essere indossato ad esempio durante un incontro di lavoro. A patto di saperlo dosare, magari seguendo i consigli che vi ho dato poco sopra. Il rosso sul rosso, infatti, è una scelta molto impegnativa, che deve giocare parecchio con gli accessori per non risultare troppo pesante o eccessivo alla vista. Poi è chiaro che ci sono pochi dubbi su questo fatto: il look in red è perfetto per gli aperitivi, le serate eleganti, le cerimonie e le cene al ristorante a lume di candela. Bisogna però evitare di commettere certi errori, come la scelta di un abito rosso molto corto o troppo scollato, perché finirebbe per risultare volgare. Poi, per le donne con i capelli rossi capelli rossi e la carnagione molto chiara, il total red è un look in linea generale abbastanza sconsigliato. Il rosso è un colore eccezionale, che consiglio soprattutto alle donne piene di vita e molto determinate, ma bisogna fare sempre attenzione a come indossarlo.
un kiss,
Benedetta


Commenti

Nuovo commento




Benedetta Mariotti © 2019
Via Dell'Angiolo, 18. 51016
Montecatini Terme (PT) | Cell. +39.3297489400